logo farmacia fois

App Immuni

Cos'è e perché scaricarla

Data di pubblicazione: 06.11.2020

L’App Immuni è stata sviluppata per il tracciamento dei contatti, con l’obiettivo di arginare l’epidemia da Covid-19.

Si tratta di una App da scaricare sullo smartphone ed è uno strumento utile per fermare la catena di contagio. Perché? Perché avvisa gli utenti nel caso avessero avuto un contatto con una persona risultata positiva attraverso una notifica di “contatto a rischio”. In questo modo l’utente può mettersi subito in contatto con il proprio medico per fare tutti gli accertamenti.

Scaricare l’App Immuni è gratuito: l’App è disponibile sia per gli utenti iOS che Android su App Store e Play Store. Non è necessario inserire e-mail, nome utente, numero di telefono e nessun altro dato personale. L’App non è in grado di risalire alle identità degli utenti e funziona nel pieno rispetto della privacy dei cittadini.

Come funziona Immuni?
I telefoni degli utenti con Immuni si scambiano dei codici casuali in caso di contatto, sfruttando il segnale Bluetooth Low Energy. Perciò Immuni funziona correttamente se il Bluetooth è inserito.

Occorrerà connettere lo smartphone a Internet almeno una volta al giorno per permettere all’App di inviare eventuali notifiche. Chi riceve la notifica di contatto a rischio deve contattare subito il medico e seguire le linee guida dell’App.

Scaricare Immuni è fondamentale per il cosiddetto “contact tracing”, ovvero per ricostruire la catena di contagio e bloccarla tempestivamente. In questo senso è un’arma contro la diffusione del Covid-19 e sarà sempre più efficace se a scaricarla saranno quanti più utenti possibili.

Noi vi invitiamo caldamente a farlo per dare il vostro contributo alla battaglia contro il Covid-19.